Innovazione e tecnologia al servizio di libertà e movimento
Facebook Twitter Pinterest Linkedin Youtube

News

Soluzioni funzionali integrate nel design per realizzate prodotti mobile tecnologici ed innovativi.
La prima stampante 3D per smartphone è italiana

Si chiama Olo ed è italiana, creata da Filippo Moroni e Pietro Gabriele dello studio Solido3D (specializzato da 15 anni nel mondo della stampa digitale e della prototipazione rapida).

Olo è una stampante 3D collegata senza fili allo smartphone (sfrutterà fra le altre cose la luce emessa dallo schermo del telefono), permettendo tramite l’utilizzo di una APP (Android e iOs) di caricare i propri disegni o di realizzarne dei nuovi, producendo in circa 8 ore piccoli oggetti di dimensione massima 7,6 x 12,7 x 5 cm.

Un’invenzione prima nel suo genere che promette di dare a tutti per soli novantanove dollari la possibilità di stampare oggetti a proprio piacimento. Olo è stata presentata alla prestigiosa fiera della scienza Maker Faire di New York, permettendo allo studio Solido3D di vincere un premio.

Tecnologiaopen source e chiunque potrà contribuire a migliorarla.
Prezzo iniziale: 99$ (comprenderà anche una dose iniziale di resina per creare il primo oggetto)
Materiale per la prototipazione: Resina chimica.

Maggiori informazioni: corriereinnovazine.corriere.it

La prima stampante 3D per smartphone è italiana
© Xonne srl - Via Annibale Pizzarelli 9/a - 43126 - Parma - Italy - Tel. +39 0521 673197 - info@xonne.it
CF Reg. Imp. di PR e P.IVA: 02669710341 - Cap. Soc.: 10.000 €.

Privacy Policy | Cookie Policy | Informativa DL 179/2012