Innovazione e tecnologia al servizio di libertà e movimento
Facebook Twitter Pinterest Linkedin Youtube

News

Soluzioni funzionali integrate nel design per realizzate prodotti mobile tecnologici ed innovativi.
Lo schermo che non si fa toccare
Lo schermo che non si fa toccare

Samsung ha appena depositato un brevetto che ci fa pensare ad un’evoluzione del touchscreen.

La scansione dell’iride e la rilevazione dei movimenti delle palpebre sono i presupposti per un cambiamento radicale nell’utilizzo dei dispositivi mobile del futuro (forse neanche troppo lontano).

Non sarebbe la prima volta per Samsung che aveva già approdato nella tecnologia eye-tracking, implementando un sistema di scorrimento delle pagine comandato dallo sguardo.

Il rilevamento dei movimenti dell’occhio e la chiusura delle palpebre diventano dati per controllare i comandi corrisposti a tali movimenti/intenti dell’apparato visivo.

Il metodo che sta alla base di questo tipo di riconoscimento dello sguardo umano non è nuovo, ma potrebbe essere, senz’altro, un nuovo modo di concepire l’utilizzo dei mezzi di comunicazione di massa.

http://www.androidiani.com/news/gli-occhi-al-posto-delle-dita-il-futuro-secondo-samsung-236620

 

© Xonne srl - Via Annibale Pizzarelli 9/a - 43126 - Parma - Italy - Tel. +39 0521 673197 - info@xonne.it
CF Reg. Imp. di PR e P.IVA: 02669710341 - Cap. Soc.: 10.000 €.

Privacy Policy | Cookie Policy | Informativa DL 179/2012