Si chiama Ritot ed il primo wearable con proiettore.

Si chiama Ritot ed il primo wearable con proiettore.

Ritot è uno smartwatch dotato di piccolo proiettore che permette di mostrare informazioni direttamente sulla pelle di chi lo indossa.

Ritot proietta l’ora esatta sul polso del suo proprietario ma se collegato ad smartphone può mostrare ogni genere di notifica: dalle chiamate in arrivo ai nuovi tag su Facebook.

Il dispositivo si ricarica grazie ad una piattaforma wireless che permette anche la sincronizzazione con altri device e di scegliere il colore base delle immagini proiettate sulla pelle.

Il progetto è finanziabile su Indiegogo e chi lo supporterà potrà acquistare il dispositivo per 120 euro.

Per altre immagini e informazioni c’è la pagina Facebook di Ritot

Print Friendly, PDF & Email
condividiShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInEmail this to someone