Google Glass: un valido aiuto ai non udenti

Un ottimo utilizzo della realtà aumentata a favore dei non udenti e/o ipovedenti. Attraverso i “G-Glass” “speech-to-text” per visualizzare tutto quello che le persone attorno a noi dicono e indicazioni sonore all’identificazione di oggetti/ostacoli.

Qualche interessante spunto su http://wlmager.com/google-glass/

Print Friendly
condividiShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInEmail this to someone